QUAL E’ IL PAESE PIU’ FELICE DEL MONDO?

Si dice che la felicità è fatta di piccole cose.

Questo è stato ben capito dagli abitanti di un lontano Stato, grande più o meno quanto la Svizzera e situato tra la Cina e l’India, chiamato Bhutan. Una meta straordinaria che per anni ha vissuto, volontariamente, un isolamento da qualsiasi fenomeno esterno ed anche dal turismo. Decisione che ha comportato effetti sia positivi che negativi fino al 1974, quando il Paese ha aperto le sue porte al mondo.

Oggi – secondo la famosa guida Lonely Planet – il Bhutan è il paese più felice del mondo dove 700mila persone vivono con meno di 200 dollari al mese, la natura è incontaminata e l’architettura è maestosa. Parliamo di una popolazione ospitale e gentile, che vive lontana dal capitalismo e dalla ricerca del profitto a tutti i costi.

Tempio Bhutan

Ma sapete come si diventa davvero il paese più felice del mondo?

Mettendo al centro l’importanza del singolo cittadino.
Si proprio così. Quasi quarant’anni fa l’allora Re del Bhutan decise di creare un nuovo indicatore chiamato “FIL”, ovvero Felicità Interna Lorda, che sarebbe stato misurato tramite l’utilizzo di questionari annuali riguardo il benessere psicologico, i rapporti sociali e la tutela della natura. Da quel momento tutte le decisioni politiche furono prese nell’interesse della popolazione permettendo così di arrivare ad essere oggigiorno una meta molto ambita, anche per trovare il proprio equilibrio a contatto con i monaci buddhisti.

Un luogo magico alle pendici della catena dell’Himalaya.

Ricordatevi però che per entrare in questo paradiso è consigliabile affidarsi ad un’agenzia di viaggi, in quanto non è consentita la visita del Bhutan in solitaria. Una decisione governativa a tutela di questo antico angolo di mondo.
Il periodo migliore per pianificare una vacanza in questa meta è durante il mese di Marzo, Aprile, Ottobre e la prima metà di Novembre.
Nell’immaginario di molti questa destinazione rimarrà sempre irraggiungibile, per noi invece no. Vogliamo fartela conoscere a modo nostro con questo tour di 8 giorni.

Ti abbiamo un po’ convinto?
Il viaggio della vita in Bhutan ti sta aspettando!

About author