Singapore

Cosa trovi, cosa visiti, perché andarci

La Repubblica di Singapore è uno stato insulare dell’Asia, costituito da 59 isolotti di cui 20 non abitati e l’omonima isola. Ubicata sulla punta meridionale della penisola malese ed una popolazione di 5 milioni di abitanti. Il nome Singapore o in malese Singapura, significa: Città del Leone, tuttavia gli studiosi affermano che nessun leone sia mai vissuto in queste terre e che probabilmente l’animale sia stato confuso con la tigre della Malesia. La città-stato è oggi considerata una delle “quattro tigri asiatiche” per via della crescente e positiva economia. L’architettura della città-stato è a dir poco mozzafiato con i vertiginosi grattacieli ed un design futuristico, oltre ad essere molto sicura e pulita.

Il clima è equatoriale (caldo) con elevata umidità, le temperature medie variano dai 22-23° ai 33-34° durante l’anno. I mesi invernali sono caratterizzati dai monsoni, mentre aprile e maggio sono i più caldi. La lingua nazionale è il malese, mentre quelle ufficiali sono: l’inglese, il cinese ed il tamil. La valuta è il dollaro di Singapore. Il turismo è sempre più in crescita, in parte per le caratteristiche urbanistiche della città, nonché una delle più belle ed interessanti metropoli asiatiche. Ma anche per l’introduzione del gioco d’azzardo e per gli eventi di grande fama che qui si svolgono, tra cui il Singapore Food Festival dedicato appositamente al cibo locale. Infine ricordiamo che Singapore è il quarto principale centro finanziario del mondo.

Perché non programmare una visita di questa piccola perla insulare? Oppure sfruttare la vicinanza della stupenda Malesia per farsi organizzare un tour indimenticabile, su misura. Affidati alla professionalità dei nostri esperti artigiani del viaggio.

La ‘Svizzera d’Oriente’, la ‘città giardino’, la ‘città dei primati’; chiamatela come volete, ma visitatela